Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.

Cookies

Cookies

vetreriadurgoni.it o il “Sito” utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di vetreriadurgoni.it.

Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da shock-news.it per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti

A seguire i vari tipi di cookie utilizzati da shock-news.it in funzione delle finalità d’uso

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie, persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del Sito. vetreriadurgoni.it userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

vetreriadurgoni.it, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da vetreriadurgoni.it e che che quindi non risponde di questi siti.

Chrome

  • Eseguire il Browser Chrome
  • Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  • Selezionare Impostazioni
  • Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  • Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“
  • Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
  1. Consentire il salvataggio dei dati in locale
  2. Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser
  3. Impedire ai siti di impostare i cookie
  4. Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti
  5. Gestire le eccezioni per alcuni siti internet
  6. Eliminazione di uno o tutti i cookie

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Mozilla Firefox

  • Eseguire il Browser Mozilla Firefox
  • Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  • Selezionare Opzioni
  • Seleziona il pannello Privacy
  • Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  • Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“
  • Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
  1. Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento
  2. Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato
  3. Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali
  4. Dalla sezione “Cronologia” è possibile:
  1. Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta
  2. Rimuovere i singoli cookie immagazzinati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Internet Explorer

  • Eseguire il Browser Internet Explorer
  • Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet
  • Fare click sulla scheda Privacy e nella sezione Impostazioni modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie:
  1. Bloccare tutti i cookie
  2. Consentire tutti i cookie
  3. Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari 6

  • Eseguire il Browser Safari
  • Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy
  • Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.
  • Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari iOS (dispositivi mobile)

  • Eseguire il Browser Safari iOS
  • Tocca su Impostazioni e poi Safari
  • Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”
  • Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Opera

  • Eseguire il Browser Opera
  • Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie
  • Selezionare una delle seguenti opzioni:
  1. Accetta tutti i cookie
  2. Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati
  3. Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Servizi di Google
Facebook
Twitter

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Ologlass

OLOGLASS è un sistema brevettato dalla Vetreria Durgoni.
Qualsiasi immagine si trasforma in soluzione per arredamento d'interni.
L'immagine è fruibile da entrambe le facce della vetrata, in maniera speculare e simmetrica senza perdere le caratteristiche principali del vetro:
LUCE E TRASPARENZA
    

 

Lavorazioni del vetro

La Vetreria Durgoni di Prato esegue molteplici lavorazioni su diversi tipi di vetro. Di seguito elenchiamo le principali che la nostra azienda può offrire ai nostri clienti per venire incontro a tutte le possibili esigenze o richieste del caso, elencandole con una breve descrizione del processo attraverso il quale vengono eseguite.

Taglio

Incisione tramite diamante industriale (vidia), e apertura del vetro lungo la linea disegnata dal tagliavetro. Nella nostra azienda si esegue manualmente e tramite banco da taglio automatico.

Sabbiatura

Processo attraverso il quale si opacizza il vetro tramite getti di sabbia a grana fine, chiamata corindone. La pressione del getto varia da una a sette atmosfere a seconda dell'intensità che si vuole ottenere. Attraverso questa tecnica, con apposite maschere di vinile incise, si ottengono effetti positivo/negativo al fine di creare vetrate artistiche, con una pressoché infinita varietà di decori. Nella nostra azienda si esegue con una sabbiatrice interamente automatica.

Collage

Il collage ha la caratteristica del vetro mosaico, ma senza nessun tipo di legatura o saldatura. I tasselli di vetro vengono infatti appoggiati, accostandoli l'un l'altro, su un bagno di resina colata su un vetro di base trasparente che funge da supporto.

Foratura

Si ottiene tramite l'uso di punte cave in ferro rivestite nella parte finale con diamante industriale. Anche qui è necessaria l'acqua che funge da refrigerante durante la foratura. Nella nostra azienda si esegue con un trapano semiautomatico a doppia punta cava, e banco d'appoggio.

Stratifica

Processo attraverso il quale fra due pannelli di vetro viene interposto un film di plastico (può essere etilenevinilacetato, Eva, o polivinilbutirrale, Pvb). Successivamente i due pannelli vengono inseriti in un forno apposito dove vengono messi sottovuoto spinto, e portati alla temperatura di 90 o 120 gradi. A questa temperatura la pellicola si scioglie e il sottovuoto fa si che i due vetri rimangano perfettamente uniti. Segue un processo di raffreddamento graduale.

Tempera

Processo attraverso il quale il vetro viene riscaldato fino ad oltre 700 gradi per un tempo limitato, e subito dopo viene raffreddato superficialmente. In questo modo si creano tensioni interne all'amalgama del vetro, e lo stesso acquista una resistenza ed un'elasticità cinque volte maggiore. Esiste anche un altro tipo di tempera, chiamata chimica, attraverso il quale vengono scambiati ioni sulle due facce del vetro, indurendone così la superficie.

Fusione

E' un processo attraverso il quale il vetro, in un forno apposito, viene portato alla temperatura di quasi 800 gradi; a questa temperatura passa dallo stato solido a quello liquido e la base di supporto ingloba i pezzi colorati posti sopra precedentemente. Dopo successivo raffreddamento la vetrata viene ripulita dalla polvere distaccante e lucidata.

Rilegatura a piombo

Tecnica tra le più antiche per la realizzazione di vetrate artistiche. Si esegue manualmente, mettendo insieme i vari tasselli del mosaico finale tramite delle "H" di piombo, saldate a stagno. Successivamente la vetrata viene stuccata, pulita e lucidata.

Rilegatura a ottone

Tecnica molto simile alla rilegatura a piombo; differisce soltanto per le "H" di piombo che hanno una placcatura ottone lucido. La saldatura a stagno in questa tecnica viene poi spazzolata e lucidata. In seguito anche qui la vetrata viene stuccata, pulita e lucidata.

Rilegatura a tiffany

In questa tecnica, i bordi dei tasselli di vetro vengono rivestiti con una piattina adesiva in rame. Quando i pezzi di vetro vengono poi accostati, viene colato dello stagno fuso tra le due piattine, così da saldarle e unirle definitivamente.

Pittura

Nella nostra azienda viene interamente eseguita a mano, tramite colori a freddo. I colori sono miscelati e scelti secondo il gusto dei nostri clienti abbinato all'esperienza e manualità dei nostri artigiani decoratori.

Molatura

Processo attraverso il quale, per mezzo di mole diamantate e abbondante uso di acqua refrigerante, il bordo del vetro da tagliente diventa smussato, rifinito e lucidato. Esistono vari tipi di molatura per il bordo del vetro, derivanti dall'uso di mole dai diversi profili. Nella nostra azienda si esegue tramite molatrice rettilinea per vetri rettangolari, oppure centro di lavoro a controllo numerico per vetri sagomati.

Smaltatura

Ci sono due tipi di laccatura del vetro: una a caldo e una a freddo. La smaltatura a freddo viene normalmente eseguita a spruzzo, con colori ad acqua ed ha una buona resistenza. La smaltatura a caldo viene eseguita tramite apposite vernici che vengono, una volta stese sul vetro, cotte nel forno di tempera a circa 700 gradi. Questa smaltatura ha una resistenza molto elevata ad ogni tipo di agente esterno.

Detrazioni Fiscali

 

 

"RISPARMIO ENERGETICO"

 

 

L' agevolazione consiste in una detrazione dall' Irpef o dall' Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Una delle detrazioni ammesse, pari al 65% per le spese sostenute nel 2015, è riconosciuta per la

 

SOSTITUZIONE DI INFISSI ESISTENTI

 

 fino ad un massimo di 60.000 euro.

Gli infissi installati dalla Vetreria Durgoni rispettano i requisiti richiesti dalle normative vigenti e sono quindi ammessi alla Detrazione Fiscale.

 

 

 

Guida Agenzia delle Entrate "Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico"

 

"RISTRUTTURAZIONE"

 

 

Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia fino alla fine 2015, può usufruire della detrazione d’imposta Irpef al 50% fino ad un massimo di 96.000 euro.

Oltre all’agevolazione per infissi e serramenti, sono ammessi alla detrazione anche i

 

VETRI ANTIVANDALISMO

 

che rientrando nella categoria di interventi finalizzati a prevenire il rischio del compimento di “atti illeciti” da parte di terzi.

Ulteriori opere realizzabili dalla Vetreria Durgoni risultano agevolabili.

 

 

Guida Agenzia delle Entrate “Ristrutturazioni edilizie: Le agevolazioni fiscali” 

           

Vi invitiamo a farci visita per avere tutte le informazioni e delucidazioni riguardanti gli incentivi fiscali appena menzionati!!

 

                      

 

 

 

 

Showroom

Visita il nostro showroom

La Vetreria Durgoni di Prato, nata come bottega artigiana, è oggi in grado di soddisfare ogni esigenza nel campo della lavorazione del vetro a qualsiasi livello.
Nel nostro showroom vi mostreremo tutte le lavorazioni da noi svolte, dalle vetrate artistiche alle vetrate isolanti, dai vetri antisfondamento ai vetri antirumore.

Venite a trovarci potrete toccare con mano la qualità delle nostre realizzazioni.
Per approfondimenti contattaci per un sopralluogo gratuito e per un preventivo.
La Vetreria Durgoni è al vostro servizio per realizzare tutti i vostri progetti in vetro.

E' possibile fare una visita virtuale del nostro showroom.

 

Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom
Showroom

Info

VETRERIA DURGONI
P.Iva 01676220971

Via del Cilianuzzo, 116
59100 Prato (PO)

Tel. 0574 467949

Fax 0574 694525

info@vetreriadurgoni.it

ORARI DI APERTURA:

Dal Lunedi al Venerdi:
08:30-12:30 / 14:00-18:00

News

  • La Vetreria Durgoni dal gennaio 2010 propone una linea di infissi certificati in legno/alluminio, alluminio/legno, con diverse tipologie di materiali e soluzioni. Gli infissi sono marchiati CE, garantiti 10 anni e rispondono in maniera eccellente alle necessità di creare un ambiente confortevole e all'esigenza di risparmio dell'energia.

    Leggi tutto...

Dove siamo

Vieni a trovarci. Potrai visitare il nostro showroom.

Tutti gli articoli

Partners

Faraone.it

Faraone srl

www.faraone.it